La radiografia digitale 2D e la tac 3D

La Clinica Orto Nova e’ attrezzata del piu’ moderno dispositivo per radiografie, che offre la possibilta’ di esaminare tutte le strutture rilevanti della cavità orale in tre dimensioni:

PLANMECA PRO MAX 3D – TAC (Tomografia computerizzata)

All-in-one unit, adatto a tutte le esigenze della moderna odontoiatria

Oltre alla tradizionale panoramica digitale, il sistema è anche in grado di produrre immagini tridimensionali e teleradiografie.

Viene utilizzato in numerose procedure diagnostiche: dall’implantologia, alla chirurgia orale, la chirurgia maxillo-facciale e l’analisi ATM, l’odontoiatria pediatrica, la periodonzia e l’ortodonzia.

La TAC – essenziale per l’implantologia moderna

Le iniziali TAC stanno per tomografia assiale computerizzata

La TAC è un dispositivo molto sofisticato e costoso, che permette di vedere l’osso degli archi dentali in tre dimensioni quando occorre identificare con maggior chiarezza e precisione eventuali anomalie.

Consente di selezionare anche la dimensione del volume delle immagini, a seconda della necessità della diagnosi, e il vantaggio risiede nella minor dose radiogena.

Esposizione di breve durata

L’immagine si ottiene con una breve registrazione, senza lunghe esposizioni alla radiazione.

La vera esposizione è di soli 3-12 secondi, anche se il tempo totale di registrazione è di 18 secondi.

La dimensione dell’immagine di Ø80 x 80 mm è ottimale per la maggior parte delle applicazioni diagnostiche che richiedono tutta la dentizione, della mascella superiore e di quella inferiore.

Il volume di Ø80 x 50 mm può essere utilizzato per un’immagine della mascella inferiore o superiore.

Il volume di Ø40 x 50 mm è destinato per lo studio delle aree molari o per la pianificazione dell’estrazione di terzi molari.